Ripoli Trail con Coppa LILT Prevenire è vivere

Open post

La Special Edition 2020 è stata una felice, speciale realtà!

Sabato 19 settembre 2020, la Ripoli Trail – Coppa LILT alla quinta edizione si è proposta in veste di Special Edition. Diversa ma sempre attraente.

Il Comitato organizzatore e i tanti volontari hanno garantito lo svolgimento della manifestazione, che si è svolta lungo gli splendidi boscosi sentieri del territorio di Ripoli Santa Cristina, frazione del comune di San Benedetto Val di Sambro. Uno sforzo importante ed inedito che ha avuto un solo eguale nel calendario podistico bolognese di questo anno. Pur priva della gara agonistica di alto livello di km 17, prova del campionato Trail regionale assoluto FIDAL – CONI individuale e di società, la Ripoli Trail Coppa LILT è stata un deciso successo.
Tra i tanti partecipanti, capaci anche di importanti risultati cronometrici, non sono mancati il sindaco, Alessandro Santoni, altri amministratori, ed il professor Domenico Francesco Rivelli presidente della Sezione di Bologna della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori).

Lamberto Vacchi, ideatore e principale inesauribile motore della manifestazione, ha definito questa Special Edition “Una sfida, la ricerca di strade nuove e sicure se le vecchie si mostrano di difficile percorrenza”. Una sfida vinta che può essere anche segnale della centralità del movimento effettuato nella natura, nel verde se si vuole rispondere all’esigenza di un sano stile di vita nel rispetto delle stringenti e assolutamente necessarie prescrizioni di sicurezza sanitaria. Al riguardo c’è da marcare la confortante confidenza che i partecipanti hanno mostrato con il distanziamento, l’igiene e l’uso della mascherina indossata ad ogni occorrenza.
Il sito e il profilo Facebook sono i luoghi dove trovare foto, l’albo d’oro, informazioni varie e dove seguitare a stare insieme.

Comitato Organizzatore
Coordinamento, Lamberto Vacchi ex giudice internazionale di marcia (lambertov@libero.it);
Webmaster, Elisa Degli Esposti (elisadegliesposti@live.it);
Organizzazione, Michela Vezzani (michelavezzani@gmail.com), Roberto Canapi (rcanapi1950@gmail.com)
Fotografia, Marco Canapi (marco201055@gmail.com)

Open post

Special Edition 2020

Special Edition – Sabato 19 Settembre

Si avvicina l’edizione 2020 di Ripoli Trail, rivisitata per la sicurezza dei partecipanti in osservanza alle norme di contenimento del COVID19.
Si compone di tre percorsi di 6 km, 10 km e 17 km puliti e segnalati, di livello medio-facile e adatti anche per il nordic walking.

Il tracciato, che può essere svolto in qualsiasi periodo dell’anno, fa parte di una composizione di nuovi sentieri CAI e condivide segmenti con il cammino Via Mater Dei.

Indicazioni Generali

L’iscrizione è gratuita e obbligatoria: da questa pagina puoi prenotare l’orario di partenza e il numero di partecipanti; iscrivendoti inoltre riceverai via mail il diploma di partecipazione.

Essendo un evento di carattere ludico e non competitivo, non sono previsti premi e la responsabilità dei partecipanti è individuale.

Per garantire la sicurezza ed evitare assembramenti, il ristoro è autogestito dallo stesso partecipante.

Sono assicurati parcheggi, servizi igienici e autoambulanza

Open post

S. Benedetto Val di Sambro, Ripoli Trail – Coppa LILT 2019: vincono Piana e Morlini

È Giulio Piana del Team Mud & Snow ASD di Marano sul Panaro (MO)  il vincitore della Ripoli Trail – Coppa LILT Edizione 2019. Questa manifestazione competitiva  si è corsa ieri pomeriggio a San Benedetto Val di Sambro. Il trail è stato  organizzato  dalla Polisportiva Tre Valli / Aquadela di Bologna e supportata dalla LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Il vincitore ha corso in 1h 16m e 40s, la velocità media è stata di 14 Km/h.
Il percorso era già stato solcato da Salimbeni vincitore della prima edizione e Mantovani nella seconda edizione. Lo stesso Piana con il pettorale numero 100 ha vinto il Gran Premio della Montagna posto a Monte Armato a 784 metri sul livello del mare dopo oltre 11 chilometri di corsa.

Per la seconda volta consecutiva, prima donna arrivata invece è stata Isabella Morlini di ASD Atletica Reggio Emilia in 1h 22m e 31s con 6 minuti scarsi dal vincitore e come l’anno scorso si è classificata quinta assoluta.

In crescita del 20% sull’anno precedente il numero degli iscritti, ed in tre anni la partecipazione è aumentata del 50%. In sensibile ascesa le concorrenti, quest’anno anche di nazionalità estera. Molti trailers provenivano da regioni diverse dall’Emilia Romagna, che ha fatto salire sensibilmente la caratura della manifestazione.

A riguardo il vincitore Giulio Piana ha detto: “È una competizione ben gestita ed un percorso perfettamente segnalato. È impegnativo, tecnico con ottimi scorci su questo bellissimo territorio dell’Appennino. Si corre, ma un occhio si da anche ai panorami”.

La prima donna arrivata Isabella Morlini ha sottolineato: “Il tracciato è bello e tecnico, ben segnalato ed è impossibile perdersi e sbagliare. Perfetti i volontari sul percorso nel dare indicazioni ed i ristori. Ci sono ritornata per tutto questo”.

Di seguito alcuni dettagli sul tracciato percorso:
Si è corso sui 17 km del tracciato identificato tra le valli della Setta e del Sambro tra le frazioni di Ripoli, Montefredente e Sant’Andrea. Il dislivello è di più 753 metri, spaziava tra i 350 ed i 784 metri di quota, partendo da 560 metri. Con oltre l’85% su superficie non asfaltata, di diversa tipologia ed in molti punti ardua ed impegnativa per vari dislivelli, pendenze e tipologie diversa di composizione della superficie.

Leggermente modificato il percorso rispetto agli anni precedenti con più segmenti tecnici per conformazione del territorio e difficoltà. La gara è stata inserita nella programmazione ufficiale della FIDAL, ha avuto come luogo di partenza Santa Cristina di Ripoli per poi snodarsi tra prati e boschi, toccando Borgo Le Serrucce, Selva, Cà di Cavanino, Cà di Berti, Le Spiagge, Le Lame di Sotto, Villa Rosa, Falgheroni, La Iottola, Monte Armato, Pian dei Monti, La Croce delle Vie, Fontana Mortizza e Cà dei Sospiri.

Da tempo il tracciato può essere svolto in qualsiasi periodo dell’anno, facente parte di una composizione di nuovi sentieri CAI recentemente introdotti nel territorio comunale, in aggiunta a quelli precedentemente esistenti, in un ottica di promozione turistica. Ora altri segmenti e porzione fanno parte del nuovo cammino spirituale Mater Dei che termina proprio a Santa Cristina presso il Santuario della Beata Vergine di Serra.

Al termine della gara, il feedback ricevuto dai concorrenti circa il tracciato è stato positivo giudicandolo pienamente rispondente alle caratteristiche desiderate per una manifestazione di questo tipo. Sia il vincitore, che i concorrenti hanno apprezzato le difficoltà presenti che rendono questa manifestazione come “una delle più tecniche in assoluto“.

La manifestazione è stata possibile anche grazie al supporto di oltre 70 volontari, al quale l’organizzazione esprime il suo più vivo ringraziamento per l’opera svolta. Queste persone si sono impegnate non solo il giorno della manifestazione, ma anche per i mesi precedenti.

Fonte: Ufficio Stampa Ripoli Trail

Open post

Jacopo Mantovani e Isabella Morlini vincono la Coppa LILT Ripoli Trail 2018

COMUNICATO STAMPA RIPOLI TRAIL – COPPA LILT 2018. Vince Jacopo Mantovani con 10 minuti ini meno sul tempo di un anno fa.
San Benedetto Val di Sambro, 16-9-2018

E’ Jacopo Mantovani dello CSI Sasso Marcconi  il vincitore della Ripoli Trail – Coppa LILT Edizione 2018. Questa manifestazione competitiva  si è corsa ieri pomeriggio a San Benedetto Val di Sambro. Il trail è stato  organizzato  dalla Polisportiva Tre Valli / Aquadela di Bologna e supportata dalla LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Il vincitore ha corso in 1 ora 12 minuti e 49 secondi contro  il tempo di 1 ora 22 minuti e 5 secondi del vincitore dello scorso anno . La velocità media è stata di 14,2 Km/h. Il percorso era già stato solcato da Salimbeni vincitore della prima edizione. Lo stesso Montovani ha vinto il Gran Premio della Montagna posto a Monte Armato a 784 metri sul livello del mare dopo oltre 11 chilometri di corsa.

Prima donna arrivata invece è stata Isabella Morlini di ASD Atletica Reggio Emilia in 1 ora  21 minuti e 37 secondi,  con oltre 12 minuti in meno della vincitrice dell’anno scorso Francesca Patuelli del G.S. Gabbi di Bologna che corse in 1 ora, 33 minuti e 38 secondi. La Morlini si è classificata quinta assoluta della Ripoli Trail Edizione 2018.
La corsa è stata sui 17 km del tracciato identificato tra le valli della Setta e del Sambro tra le frazioni di Ripoli, Montefredente e Sant’Andrea. Il dislivello è di più 753 metri, spaziava tra i 350 ed i 784 metri di quota, partendo da 560 metri. Oltre l’85% era su superficie non asfaltata, di diversa tipologia ed in molti punti ardua ed impegnativa per dislivelli, pendenze e tipologia diversa di composizone della superficie.La gara è inserita nella programmazione ufficiale della FIDAL, ha avuto come luogo di partenza Santa Cristina di Ripoli per poi snodarsi tra prati e molti boschi, toccando Borgo Le Serrucce, Selva, Cà di Cavanino, Cà di Berti, Le Spiagge, Le Lame di Sotto, Villa Rosa, Falgheroni, La Iottola, Monte Armato, Pian dei Monti, La Croce delle Vie, Fontana Mortizza, Cà dei Sospiri. Non è un percorso ad hoc, ma da qualche mese può essere svolto in qualsiasi periodo dell’anno, perchè fa parte di una composizione di nuovi sentieri CAI recentementie introdotti nel territorio comunale, in aggiunta ad i precedenti esistenti, in un ottica di promozione turistica. Al termine della gara, il feedback ricevuto dai concorrenti circa il tracciato è stato positivo giudicandolo pienamente rispondente alle caratteristiche desiderate per una manifestazione di questo tipo.
La manifestazione è stata possibile anche grazie al supporto di oltre 70 volontari, al quale l’organizzazione esprime il suo più vivo ringraziamento per l’opera svolta. Queste persone si sono impegnate non solo il giorno della manifestazione, ma anche per i mesi precedenti.

L’Albergo Ristorante Poli è un nostro partner

Tra gli sponsor della Ripoli Trail, l’Albergo Ristorante Poli ci ha dato nuovamente fiducia.
Per il secondo anno consecutivo è nostro sponsor.
L’Albergo Ristorante Poli è a Madonna dei Fornelli ed offre ristorazione tradizionale di qualità. Oltre a 25 camere per chi vuole trascorrere un breve o lungo soggiorno.
E’ sulla Via degli Dei, un percorso che unisce Bologna a Firenze di fama oramai mondiale.
Per una vostra necessità di pernottamento per il Ripoli Trail, prima o dopo la manifestazione, c’è possibilità. Non è lontano dal luogo della manifestazione, una quindicina di minuti di auto.
Ha un sito internet:
www.albergoristorantepoli.com 
#albergoristorantePoli #RipoliTrail #RipoliTrailCoppaLILT #CoppaLILT #sponsor #ViadegliDei
 

Volete prepararvi?

img_9664
Perche’ no! Alla Ripoli Trail ci si arriva anche preparandosi! Il 8 Aprile, è un sabato, c’è la “Il miglio di Rastignano”!
#trail #ilmigliodiRastignano #RipoliTrail #RipoliTrailCoppaLILT #CoppaLILT #LILT

L’Autocarrozzeria Betti è nostro partner

betti-spazio-pubbl-8x12-page-002
L’Autocarrozzeria Betti di Pian di Setta, ha deciso di essere un supporter di Ripoli Trail – Coppa LILT. Non è una nuova entrata, ma una riconferma. Perchè Betti ci ha accordato fiducia anche l’anno scorso per la 1^Edizione della manifestazione. Ringraziamo questa Azienda in attività da oltre 55 anni, ha iniziato infatti ad operare nel 1961.
#LILT #Autocarrozzeriabetti #piandisetta #Ripolitrail #RipoliTrailCoppaLILT #sponsor #CoppaLILT

Promuovi la tua azienda tramite Ripoli Trail Coppa LILT

Ripoli Trail – Coppa LILT e’ ambiziosa ed ama il suo territorio. Vuole che tanti ci conoscano e che conoscano anche la tua attivita’. L’anno scorso abbiamo avuto oltre 200 partecipanti. Quest’anno ci sara’ un salto di qualita’. La manifestazione diventa una competitiva di trail a livello regionale e non solo. E’ presente nel calendario coordinativo podistico bolognese, abbiamo il supporto di societa’ come l’Acquadela. Insomma, un importante richiamo. La visibilita’ mediatica sara’ molto importante. Anche tu ne beneficerai. Ti promuoveremo sul volantino e sul sito. Contattaci a: ripolitrail@gmail.com oppure al 331-4563133.
14379604_1730367277225431_1214705746351537396_o

Posts navigation

1 2
Scroll to top